Uno spazio per tutti gli amanti del modellismo dinamico volante... e non solo


    Easy Star per allenamento

    Condividere

    PieroP
    Mi sto guradando intorno!
    Mi sto guradando intorno!

    Età : 55
    Località : Roma
    I miei modelli : Questi quelli di 30 anni fa, in corso di restauro e aggiornamento:
    Motoveleggiatore "Pegasus" 2.85 apertura alare
    Vari "acrobatici" ala alta intorno al metro
    piccolo motoveleggiatore elettrico fusoliera in balsa

    questi quelli successivi alla ripresa, da circa un mese:
    Idrovolante elettrico (preassemblato cinese)
    Mustang brushless RTF ParkZone
    Easy Star (brushless inrunner e alettoni)

    Radiocomando Spektrum DX6i
    Numero di messaggi : 38

    Easy Star per allenamento

    Messaggio Da PieroP il 31st Mag 2010, 01:06

    Carissimi,

    dopo il successo della prima giornata in assoluto di volo, in cui sono riuscito a riportare a casa il Mustang Parkzone assolutamente intatto pur avendogli fatto esaurire la batteria, mi sono convinto a non tirare la corda più di tanto e ho seguito il consiglio di un amico a continuare il training con un Easy Star. Detto fatto l'ho acquistato e montato seguendo alla lettera i consigli dell'esperto venditore, pur dicendogli di volerlo lasciare col motore di serie per un primo momento.

    Invece arrivato a casa mi sono ingegnato ad adattare un outrunner brushless che avevo comprato la settimana prima per un altro motoveleggiatore. Non è stato affatto facile trovare un "mount" adatto, ma ho utilizzato - udite udite - la basetta portatestine di uno spazzolino elettrico da denti, in robusto ABS.

    L'aereo è venuto bene e il gioco dei timoni assolutamente perfetto in volo grazie alle semplici modifiche consigliatemi ma... la trazione è risultata assolutamente deludente impedendomi di fatto di volare con la giornata piuttosto ventosa di oggi! Ho infatti usato l'elichetta fornita di serie col Permax 600, che è una 5x4, mentre per il Jem che ho montato viene consigliata una 9x6. In pratica acceso al massimo con l'aereo sul pavimento di casa, gira su se stesso agendo sul direzionale ma non ci pensa neanche a scivolare sul pavimento... suppongo che, dato il vincolo del diametro, debba aumentare il passo... che mi consigliate?

    Ecco gli estremi del problema:


    Engine Jem 3040-860

    Features

    Category engine plane 1600gr
    KV 860
    Absorption Max 30Amp
    Power 3-cell LiPo
    Proposed Propeller 12x6
    Regulator Trixx 350 / 400 Trixx (Ho usato un Trixx 300BL... NO, ARGHHH!!!!! HO MESSO PER SBAGLIO L'ESC DI UN ALTRO MOTORE! OSSIA QUELLO ACQUISTATO COL PIU' GROSSO E POTENTE ROBBE 3545-12 What a Face What a Face What a Face ECCO CHE C'ERA CHE NON ANDAVA!

    Ma il problema dell'elica rimane. Che è meglio secondo voi?

    Piero

    PieroP
    Mi sto guradando intorno!
    Mi sto guradando intorno!

    Età : 55
    Località : Roma
    I miei modelli : Questi quelli di 30 anni fa, in corso di restauro e aggiornamento:
    Motoveleggiatore "Pegasus" 2.85 apertura alare
    Vari "acrobatici" ala alta intorno al metro
    piccolo motoveleggiatore elettrico fusoliera in balsa

    questi quelli successivi alla ripresa, da circa un mese:
    Idrovolante elettrico (preassemblato cinese)
    Mustang brushless RTF ParkZone
    Easy Star (brushless inrunner e alettoni)

    Radiocomando Spektrum DX6i
    Numero di messaggi : 38

    Re: Easy Star per allenamento

    Messaggio Da PieroP il 31st Mag 2010, 14:13

    Tutto a posto, tutto sistemato. Il motore non era semplicemente adatto all'impiego con eliche piccole...

    Ho appena comprato un Roxxy Inrunner 2835/12 - No. 4916 (alto numero di giri) fantasticamente dimensionato per l'Easy Star! Elica 6x4 regolatore 30A
    Sulla carta dovrebbe decollare in verticale.

    Magari può far comodo a qualcuno l'informazione pratica...

    Piero
    avatar
    michele.mu
    Moderatore
    Moderatore

    Età : 41
    Località : Ferrara
    I miei modelli : TRex600N Sport, Raptor30, HB King2 e un garage di aerei. Futaba T9CP FF9. 2.4GHz Assan per quasi tutto.
    Numero di messaggi : 396

    Re: Easy Star per allenamento

    Messaggio Da michele.mu il 2nd Giugno 2010, 15:43

    Esatto.
    Il motore va dimensionato per potenza, elica e giri.

    Di fatto occorre che alla velocità media del modello, il motore sia in coppia e stia trascinando un elica, che a quella velocità, stia volando con un ottima efficienza.

    Il rischio è quello di trovarsi un modello che vola a 30-50 all'ora, l'elica montata che comincia ad essere molto efficiente da 45all'ora in poi. Se aggiungo un motore che gira lento il risultato è un modello poco divertente.

    Sul mio easystar ho scelto diversamente.
    http://www.elicrescendo.net/generale-f28/easystar-250w-creato-per-fpv-t401.htm

    250W, APC 7x6
    la 7x6 è performante alle velocità dell'easystar ed il motore da 1500KV, 250W, me la fa fischiare se occorre.
    http://www.giantcod.co.uk/22176t-250w-1500kv-brushless-outrunner-motor-p-402429.html

    Un saluto.

    PieroP
    Mi sto guradando intorno!
    Mi sto guradando intorno!

    Età : 55
    Località : Roma
    I miei modelli : Questi quelli di 30 anni fa, in corso di restauro e aggiornamento:
    Motoveleggiatore "Pegasus" 2.85 apertura alare
    Vari "acrobatici" ala alta intorno al metro
    piccolo motoveleggiatore elettrico fusoliera in balsa

    questi quelli successivi alla ripresa, da circa un mese:
    Idrovolante elettrico (preassemblato cinese)
    Mustang brushless RTF ParkZone
    Easy Star (brushless inrunner e alettoni)

    Radiocomando Spektrum DX6i
    Numero di messaggi : 38

    Re: Easy Star per allenamento

    Messaggio Da PieroP il 2nd Giugno 2010, 15:48

    Fermo lì!
    Ho appena montato tutto (tra poco le misere foto) ed effettivamente ho già verificato quello che mi dici. Ho visto che il motore che ho montato risponde irregolarmente al comando, e sicuramente in maniera poco progressiva. In sostanza a tutta manetta è un bolide meteorico, da metà escursione della levetta a 0... assolutamente imprevedibile...
    Spero sia un tratto distintivo degli Inrunner e non un difetto nell'assemblaggio delle componenti!
    Ho notato per la prima volta quanto scaldino i regolatori fin da subito... è normale vero?

    Piero

    Alettoni ancora non presenti per mancanza di servi (prossimo acquisto)





    Ultima modifica di PieroP il 2nd Giugno 2010, 16:12, modificato 1 volta
    avatar
    michele.mu
    Moderatore
    Moderatore

    Età : 41
    Località : Ferrara
    I miei modelli : TRex600N Sport, Raptor30, HB King2 e un garage di aerei. Futaba T9CP FF9. 2.4GHz Assan per quasi tutto.
    Numero di messaggi : 396

    Re: Easy Star per allenamento

    Messaggio Da michele.mu il 2nd Giugno 2010, 16:09

    l'irregolarità è l'inrunner ma anche l'esc.
    potresti provare a cambiare l'anticipo.

    per la temperatura, no, dovresti verificare gli ampere con quell'elica.
    il valore massimo deve essere al di sotto del valore massimo del motore, dell'esc e della lipo.

    un saluto.

    PieroP
    Mi sto guradando intorno!
    Mi sto guradando intorno!

    Età : 55
    Località : Roma
    I miei modelli : Questi quelli di 30 anni fa, in corso di restauro e aggiornamento:
    Motoveleggiatore "Pegasus" 2.85 apertura alare
    Vari "acrobatici" ala alta intorno al metro
    piccolo motoveleggiatore elettrico fusoliera in balsa

    questi quelli successivi alla ripresa, da circa un mese:
    Idrovolante elettrico (preassemblato cinese)
    Mustang brushless RTF ParkZone
    Easy Star (brushless inrunner e alettoni)

    Radiocomando Spektrum DX6i
    Numero di messaggi : 38

    Re: Easy Star per allenamento

    Messaggio Da PieroP il 2nd Giugno 2010, 16:17

    Cose al di fuori delle mie conoscenze attuali! Andrò dal negoziante (Hobby&Professional di Roma) e gli farò verificare il tutto, credo che sia la cosa migliore. Così vedo come fa.
    Grazie.
    avatar
    michele.mu
    Moderatore
    Moderatore

    Età : 41
    Località : Ferrara
    I miei modelli : TRex600N Sport, Raptor30, HB King2 e un garage di aerei. Futaba T9CP FF9. 2.4GHz Assan per quasi tutto.
    Numero di messaggi : 396

    Re: Easy Star per allenamento

    Messaggio Da michele.mu il 3rd Giugno 2010, 22:12

    occorre una pinza amporometrica, si accende il sistema, si accelera gradualmente e si legge il valore che deve essere più basso del massimo dei 3 componenti.

    PieroP
    Mi sto guradando intorno!
    Mi sto guradando intorno!

    Età : 55
    Località : Roma
    I miei modelli : Questi quelli di 30 anni fa, in corso di restauro e aggiornamento:
    Motoveleggiatore "Pegasus" 2.85 apertura alare
    Vari "acrobatici" ala alta intorno al metro
    piccolo motoveleggiatore elettrico fusoliera in balsa

    questi quelli successivi alla ripresa, da circa un mese:
    Idrovolante elettrico (preassemblato cinese)
    Mustang brushless RTF ParkZone
    Easy Star (brushless inrunner e alettoni)

    Radiocomando Spektrum DX6i
    Numero di messaggi : 38

    Re: Easy Star per allenamento

    Messaggio Da PieroP il 3rd Giugno 2010, 23:51

    Ossia un comune tester? Forse ci posso arrivare senza folgorarmi. Teniamo presente che ho imparato a fare le dannate saldature dei connettori di ESC e batterie, pur con qualche surriscaldamento di polpastrelli... Suspect

    PieroP
    Mi sto guradando intorno!
    Mi sto guradando intorno!

    Età : 55
    Località : Roma
    I miei modelli : Questi quelli di 30 anni fa, in corso di restauro e aggiornamento:
    Motoveleggiatore "Pegasus" 2.85 apertura alare
    Vari "acrobatici" ala alta intorno al metro
    piccolo motoveleggiatore elettrico fusoliera in balsa

    questi quelli successivi alla ripresa, da circa un mese:
    Idrovolante elettrico (preassemblato cinese)
    Mustang brushless RTF ParkZone
    Easy Star (brushless inrunner e alettoni)

    Radiocomando Spektrum DX6i
    Numero di messaggi : 38

    Re: Easy Star per allenamento

    Messaggio Da PieroP il 8th Giugno 2010, 08:56

    Cambiato ESC, risolto il problema. Ora tutto normale, normale progressione del motore dando manetta. Come diceva Michele però la resa non è lineare. La spinta sale dapprima lentamente, poi dopo un certo regime, improvvisamente, scatta in avanti potentissima! Molto poco fpv-friendly! smile))
    avatar
    michele.mu
    Moderatore
    Moderatore

    Età : 41
    Località : Ferrara
    I miei modelli : TRex600N Sport, Raptor30, HB King2 e un garage di aerei. Futaba T9CP FF9. 2.4GHz Assan per quasi tutto.
    Numero di messaggi : 396

    Re: Easy Star per allenamento

    Messaggio Da michele.mu il 10th Giugno 2010, 19:56

    comunque la mia pinza è questa:

    http://jonathan.it/shop/master.asp?prn=prod&pid=355908&ref=355908&descref=Pinza%20Amperometrica%20Tester&cat=Attrezzatura&scat1=Strumenti&scat2=Tester

    sempre sempre utile.
    un saluto.

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Easy Star per allenamento

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è 26th Settembre 2017, 19:08